4 febbraio 2010

La realizzazione di una testiera - 5/5

L'unica parte che manca all'appello è il capezzino.

Prima fase: fustello i due passaggi dei montanti e cucio la fibbia coi suoi passanti.
Poi assemblo l'imbottitura, più o meno come ho fatto per il frontalino......cucio assieme le due parti......e finisco il capezzino applicando i due montanti. Giunti a questo punto, misuro e fustello i fori sulle varie parti: sovracapo, capezzino e montante del capezzino.Segue la fase di finitura, che consiste nel rimuovere eventuali residui di colla, applicare la tinta nera dove ce n'è bisogno, ingrassare, cerare e lucidare il tutto.

Alla fine, dopo una ventina di ore di lavoro, la testiera si presenta così:Dettaglio del frontalino......e del capezzino.Spero di poter pubblicare presto le foto della testiera in uso!

2 commenti:

  1. CIao mi piacerebbe poterti contattare in private per delle domande ..... come posso fare?

    RispondiElimina
  2. Rispondi a questo commento lasciando il tuo indirizzo email... non lo pubblicherò ma ti invierò le mie informazioni di contatto.
    Ciao,

    Lorenzo

    RispondiElimina