1 giugno 2010

Martingala ad anelli

Un altro semplice articolo che ho realizzato in questi giorni. Fibbieria in acciaio inossidabile, cuoio Sedgwick da briglieria. La parte finale della forchetta (dove i due bracci si ricongiungono) è stata rinforzata cucendo sul retro un'ulteriore breve striscia di cuoio. Anche in questo caso ho prestato particolare cura alla lavorazione delle coste (rese lisce con sapone alla glicerina, fissaggio acrilico e olio di gomito) e alla rigatura a caldo dei bordi. Come al solito, l'attrezzo più tecnologico che ho impiegato durante la lavorazione è il tagliastrisce manuale della Dixon (che splendido oggetto!).

Nessun commento:

Posta un commento