27 giugno 2011

Longia da addestramento

Un articolo da lavoro, tecnicamente molto semplice... è infatti una striscia in cuoio australian nut da 12 mm (1/2") lunga il più possibile, in questo caso circa 2,4 metri.

Non ho rigato a caldo le coste per rendere la striscia ancora più flessibile. Allo stesso modo, d'accordo con il committente e per contenere i tempi di realizzazione, ho lasciato le coste quasi al grezzo: infatti mi sono limitato a levare gli spigoli su carne e fiore, a tingere e lisciare le fibre sommariamente. Mancano i 3 passaggi fondamentali per avere una costa che si mantiene liscia e sigillata nel tempo, che però sono gli stessi che allungano (in questo caso avrebbero più che raddoppiato) i tempi di realizzazione.

Nessun commento:

Posta un commento