20 dicembre 2011

Un peculiare lavoro in cuoio

Testiera decisamente custom realizzata per una ragazza americana, in cuoio Sedgwick australian nut.
E' completa di imbottiture in neoprene foderate in pelle dello stesso colore, sul sovracapo e sul passante scorrevole.
Taglia full ma realizzata a partire dalle misure della cavalla a cui è destinata. Rimane tuttavia regolabile al portamorso in quanto i waterloops hanno 6 buchi di regolazione.

Un'altra forma di regolazione è rappresentata dal passante scorrevole: alzandone o abbassandone la posizione varia anche la vestibilità della testiera.

Nessun commento:

Posta un commento