31 marzo 2014

Capezza in cuoio nero

Capezza taglia Full in cuoio nero, con imbottiture in tinta e sottogola separabile. Anelli, quadri, fibbia e moschettoni in acciaio inox.

Oltre allo sferzagola separabile tramite i 3 moschettoni, l'altra peculiarità di questo modello è l'assenza di regolazione al mento, in quanto è stata realizzata seguendo le misure fornite dalla committente. Il risultato a mio parere è molto essenziale ed altrettanto elegante.

Dettaglio del sottogola tubolare:
Dettaglio del lato destro:

18 marzo 2014

Collare per Dobermann in cuoio testa di moro

AKA "Una settimana da cani - vol. 2":



Simile a quelli già realizzati in precedenza (vedi qui e qui) ma leggermente più largo nella parte centrale (6 cm anziché 5 cm). Cuoio testa di moro e imbottitura in pelle borgogna, solita farcia in neoprene e cuciture in filo trecciato in poliestere verde. La parte della fibbia misura 25 mm e monta come al solito fibbia e D in acciaio inox.

Collari per Jack Russell

AKA "Una settimana da cani - vol. 1"

Due collari per Jack Russell, quindi taglia S, il primo con imbottitura ribassata, il secondo in cuoio tubolare:

Quello con imbottitura ribassata (ovvero che non deborda dalla striscia di cuoio) è stato realizzato con cuoio borgogna ed imbottitura in pelle castagna. Fibbia semplice da 16 mm e D allungata acciaio inox.
Il tubolare è in cuoio nocciola ed è stato rinforzato con un'anima in cordino in poliestere ad alta tenacità e monta una fibbia in acciaio inox da 12 mm assieme ad una D in ottone nickelato (pare non esistano D da 1/2 pollice in acciaio inox).

3 marzo 2014

Carnevale è (quasi) finito...

Sono per natura allergico alle feste in maschera: non so mai come vestirmi e quando ho un'idea è sempre problematico trovare tempo e materiali per comporre il costume...

Quest'anno mi sono tolto d'impaccio con questa maschera, vero capolavoro d'originalità dal design inedito...

...ma pur sempre meglio di niente. 

Sono partito da una sagoma di cartoncino, opportunamente ridimensionata e corretta grazie a varie prove davanti allo specchio, da cui ho ricavato due sagome speculari in pelle da seggio (l'interno è color caramello). 

Il filetto è stato ricavato da un ritaglio di nappa nera che avevo in casa da un po'; una volta composto ed incollato il tutto ho cucito a due aghi come faccio sempre.